Skip to content

La Bielorussia pronta al dialogo con gli Stati Uniti

1 luglio 2009

Minsk, 1. Il presidente della Bielorussia, Aleksandr Lukashenko, ha annunciato che è pronto a riprendere i colloqui con gli Stati Uniti per ristabilire pienamente la reciproca presenza diplomatica a condizione che Washington annulli sul piano legislativo tutte le sanzioni contro Minsk, basate sulla violazione dei diritti umani. Lo riferisce l’agenzia Itar-Tass citando le parole di Lukashenko davanti a una delegazione del Congresso americano.
“È arrivato – ha spiegato Lukashenko – il momento di abbandonare schemi e stereotipi superati e di rinnovare le nostre relazioni”. Le sanzioni risalgono al novembre del 2007 e colpiscono il gruppo petrolifero e chimico bielorusso Belneftekhim.
Da tempo Lukashenko, ribattezzato dagli Stati Uniti “l’ultimo dittatore d’Europa” sta tentando un approccio con l’Occidente, parallelamente alle non più facili relazioni con la Russia. A dimostrazione di questa buona volontà di riprendere il dialogo con la nuova Amministrazione di Washington, il presidente bielorusso ha graziato ieri l’avvocato statunitense Emanuel Zeltser, condannato nell’agosto del 2008 a tre anni di reclusione per spionaggio commerciale e falsi documenti. Lo riferisce l’agenzia Interfax citando il portavoce del presidente Pavel Logkii.
Lukashenko ha tenuto a precisare che il gesto ha come obiettivo quello di normalizzare i rapporti con Washington. L’avvocato Zeltser, nato in Unione sovietica prima di emigrare negli Stati Uniti, era stato arrestato con il suo assistente all’aeroporto di Minsk il 12 marzo 2008, proveniente da Londra, in piena crisi diplomatica tra i due Paesi. Figura controversa, è considerato un esperto nella lotta contro la criminalità organizzata e il riciclaggio ma era rimasto coinvolto in una vicenda per il presunto riciclaggio di denaro.

(©L’Osservatore Romano – 2 luglio 2009)

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: